Segnalazione sul prefetto di Treviso inviata al ministro degli Interni

Al Ministro degli Interni
Al Prefetto di Treviso
Al Sindaco di Altivole TV
Al Responsabile dei Servizi alla cultura e alla persona del Comune di Altivole TV

Egregio Signor Ministro il sottoscritto chiede il ritiro del provvedimento di censura promosso dal Prefetto di Treviso con prot. n. 36577 del 19.05.15 in cui "giudica opportuno procrastinare la presentazione del libro in questione - Strade Morte. Dal sogno del grande Veneto allo scandalo delle grandi opere - a data successiva allo svolgimento delle elezioni regionali." Chiede inoltre di prendere i provvedimenti del caso nei confronti dei responsabili di questo atto di privazione delle libertà individuali  richiamati dalla Carta Costituzionale e dall'ordinamento legislativo in materia di libertà di opinione, di stampa e di violazione degli atti a cui sono obbligati gli organi dello stato repubblicano al fine di garantirne l'attuazione. A tale scopo allego il provvedimento emesso dal Responsabile del settore Servizi alla Cultura e alla Persona dott. G. Volpato per conto dell'amministrazione Comunale di Altivole (TV).
MASSIMO FOLLESA PORAVOCE COVEPA 3478722240

Post più popolari