Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2016

Zaia non si erga a paladino dei soci delle Popolari. Servono fatti non sfilate

Il giorno dopo la manifestazione di Treviso sul risparmio violato la associazione soci banche popolari venete non puo' esimersi dal notare che imbarazza vedere il governatore Zaia ergersi a paladino e difensore dei soci traditi dal crac di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. Imbarazza perchè lo stesso Zaia, se non ricordiamo male,  andava alle assemblee delle due banche in tempi anche recenti per elogiare il lavoro del management e i suoi risultati. Che si sono poi rivelati fallimentari. E lo stesso Zaia auspicava anzi a piu' riprese la nascita della famigerata banca del territorio, la banca del Nord Est. Zaia non ha mai pubblicamente e in maniera decisa stigmatizzato il comportamento dei banchieri che hanno distrutto il valore  e il risparmio dei soci. Non lo abbiamo mai sentito prendere una netta posizione contro Zonin e Consoli. Zaia non si erga a paladino dei soci e risparmiatori traditi. Non ne ha la storia, nè i meriti per farlo anche perchè sinceramente su questa…

Turchia: rauss!

La Turchia questa Turchia formato Erdogan da europeo non la voglio neppure immaginare in Europa. Un paese che picchia i golpisti, chiude le tv , rimette il velo alle donne con la condiscendenza di buona parte del paese mi fa schifo. Erdogan, lo ricordo, ha vinto democraticamente le elezioni e la gente l'altro giorno lo ha acclamato impedendo il golpe contro di lui. Bene prendiamo atto che la Turchia ,soprattutto quella fuori da Istanbul, è un paese che si sta radicalizzando, un paese che poco ha a che fare con quella laica pensata e voluta da Ataturk. Ne prendiamo atto e con questo diciamo rauss a questo paese incivile e radicale. Non voglio i turchi in Europa e non voglio vedere un paese così grande infestare con la sua rozza e intollerante cultura il nostro continente. Se vogliono entrare in Europa mandino a casa certa gente, imparino a essere diversi. Anni fa feci un viaggio nella parte asiatica della Turchia. La attraversai tutta e andai in Georgia. Beh quel viaggio mi fece ca…

8 agosto assemblea Veneto Banca

La assemblea degli azionisti di VENETO BANCA è convocata per il giorno 8 agosto alle ore 11.30, presso i locali di Villa Spineda Gasparini Loredan, a Venegazzù di Volpago del Montello (TV), con il seguente ordine del giorno:
1°) presa d’atto delle dimissioni dei Consiglieri di Amministrazione;

2°) nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione previa determinazione della durata, fissazione in 11 del numero dei suoi componenti e del relativo compenso. Delibere inerenti e
conseguenti.


La associazione soci banche popolari venete sarà presente con una sua delegazione per intervenire in assemblea e presentarsi ai nuovi vertici. Chi desidera puo' conferire delega per il voto in assemblea al vicepresidente dott Francesco Celotto. Per fare questo basta recarsi in banca o presso l'intermediario presso cui sono depositate le azioni e chiedere la dichiarazione di socio compilando la delega a favore del dott Celotto e inviarla con la fotocopia di un documento di identità. Per maggiori informaz…